Guasto allo schermo

Se lo schermo del notebook non si accende, le cause possono essere: mancanza di segnale video, guasto all'inverter, guasto al pannello LCD.

Si può controllare facilmente se il segnale video è presente collegando un normale monitor all'uscita video del portatile; nel caso in cui l'immagine fosse visibile il problema o è l'inverter o è il pannello LCD.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Nel caso l'illuminazione dello schermo fosse completamente assente potrebbe essere l'inverter, ma per esserne certi è indispensabile smontare il pannello.

Se la rottura è fisica perchè è stato colpito da un meteorite di norma bisogna controllare che non ci siano danni alle cover o alle cerniere, perchè altrimenti bisogna sostituire anche quelle.

Le aziende che producono pannelli LCD o LED si contano sulle dita di una mano, quindi la reperibilità dei prodotti originali senza passare dalla casa madre è abbastanza semplice oltre che molto più economica rispetto al prodotto ufficiale.


I costi variano molto da marca a marca e per dimensione. Per le più comuni (8,9", 10,2", 14", 15", 15,4", 15,6") i costi del pannello variano dagli 80,00 ai 130,00 euro (Iva esclusa). Per le dimensioni meno comuni (11,1", 13", 13,3", 14,2" e dimensioni superiori ai 16") i costi possono salire di parecchio. Ad ogni modo è sempre meglio chiedere un preventivo poichè la fluttuazione dei listini e delle valute possono generare preventivi più alti o più bassi.

Per poter formulare un preventivo è indispensabile comunicarci esattamente il modello (Part number) del portatile. Il modo più semplice se vi è possibile è quello di allegare al form di richiesta preventivo una fotografia delle etichette attaccate sotto il notebook. Il costo della manodopera, è di 30 euro (iva esclusa)