Per Maggiori Informazioni

Compila questo modulo per richiedere informazioni o preventivi. Sarai ricontattato prima possibile.
Ti preghiamo di compilare tutti i campi obbligatori.
Acconsento al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy
L'invio di questo modulo, implica il consenso al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy.

BATTERIA

 

La batteria ricaricabile agli ioni di litio è il tipo di batteria comunemente impiegato nella stragrande maggioranza dei notebook.Una versione più avanzata della batteria agli ioni di litio è l'accumulatore litio-polimero maggiormente utilizzato nelle ultime generazioni di apparecchi ultra-portatili

 

La batteria Li-Ion singola non va mai scaricata sotto una certa tensione, per evitare danni irreversibili.

 

Di conseguenza tutti i sistemi che utilizzano batterie al Li-Ion sono equipaggiati con un circuito elettronico che spegne il sistema quando la batteria viene scaricata sotto una soglia predefinita.

 

Se tutto funziona a dovere, è impossibile scaricare la batteria in modo totale e quindi danneggiare il sistema. Questo quando tutto funziona "a dovere" ma se il circuito all'interno della batteria fa cilecca la batteria si deteriora, smettendo di funzionare o peggio mandare a massa il computer.

 

Il circuito di monitoraggio della tensione consuma continuamente una piccola parte della corrente della batteria, anche quando non il portatile non è in uso e quindi anche quando la stessa è in un cassetto. La batteria non va mai immagazzinata per lunghi periodi completamente scarica, per evitare danni permanenti.

 

Se si usa il portatile con l'alimentatore come se fosse un PC fisso è buona norma togliere la batteria caricata al 40% e riporla in un luogo fresco.

 

Perdita Permanente di Capacità in Diverse Condizioni di Immagazzinaggio
Temperatura di deposito 40% di Carica 100% di Carica
0 °C
2% di perdita dopo 1 anno 6% di perdita dopo 1 anno
25 °C
4% di perdita dopo 1 anno 20% di perdita dopo 1 anno
40 °C
15% di perdita dopo 1 anno 35% di perdita dopo 1 anno
60 °C
25% di perdita dopo 1 anno 40% di perdita dopo 3 mesi

 

 

Se lascio la batteria inserita nel notebook (dove all'interno si raggiungono facilmente temperature  superiori ai 50 gradi) e la stessa rimane sempre carica al 100% la capacità di accumulo della corrente decade in modo rapido ed irreversibile.

 

La tabella a lato (fonte batteryuniversity.com) illustra un grafico molto eloquente.

 

Nei casi di blocco, massa, perdita della capacità di accumulo o malfunzionamenti del circuito di controllo la batteria non può essere riparata ma va sostituita per evitare danni gravi al portatile.

 

 

Il costo di una batteria varia dai 50 ai 120 euro (IVA esclusa) secondo il modello e la marca

 

Nel caso desideriate chiedere un preventivo per la batteria sostitutiva è sufficiente compilare il form a lato e indicare marca e modello esatto (il modello esatto è sempre sotto il portatile stampato su una etichetta), la cosa più semplice è fare una fotografia e allegarla alla richiesta.